Prossimi Appuntamenti

Ven Ago 25 @21:00
Malanova
Ricadi (VV) - Festival Avvistamenti Teatrali
Gio Ago 31 @21:00
Malanova
Carloforte (CI) - Festival L'Isola dell'Isola della Penisola
Mer Ott 25
Malanova
Cuneo - Teatro Toselli

Share !

Follow Us

Articoli filtrati per data: Agosto 2017

BANDO DI CONCORSO

“Teatro in Corto” 2017

II Edizione

Il Teatro Comunale "G. Verdi" di Fiorenzuola d'Arda (Piacenza) e Sciara Progetti presentano la Seconda Edizione del Concorso "Teatro in Corto", dedicato ai corti teatrali, ovvero a performance teatrali dal vivo, della durata massima di 20 minuti, di qualsiasi genere e tipologia, senza distinzioni.

"Teatro in Corto" si articolerà in cinque giornate, che si terranno presso i locali del Teatro Comunale "G. Verdi" di Fiorenzuola d’Arda (Piacenza), nei giorni dal 18 al 22 ottobre 2017.

Il Concorso "Teatro in Corto" si sviluppa all'interno della più ampia manifestazione del Festival dei Corti Teatrali nell’ambito della Scuola dello Spettatore “Il Viaggiator Leggero”

Tale manifestazione, alla sua seconda edizione, è una prestigiosa iniziativa organizzata dal Comune di Fiorenzuola d'Arda (Pc) con il contributo ottenuto a bando 2017 dalla Regione Emilia Romagna.

Il successo della prima edizione ha indotto il Comune di Fiorenzuola d’Arda e la Compagnia Sciara Progetti, in residenza al Tetro comunale “G.Verdi”, ad impegnarsi per riproporre un Progetto innovativo che pone al centro lo spettatore - specie delle giovani generazioni - e lo guida verso i percorsi del Teatro di innovazione e ricerca, offrendo al tempo stesso a giovani artisti e compagnie un’occasione di incontro, di scambio e di crescita, oltre ad un palcoscenico che li vede protagonisti in quattro giornate di confronto tra loro e con personalità del panorama teatrale e culturale.

Madrina d’eccezione in questa seconda edizione è l’attrice Elena Bucci, premio UBU 2016 come miglior attrice, che prenderà parte alle giornate del festival, e tra le altre cose,  incontrerà gli artisti in concorso.

Il programma si compone anche quest’anno di tre step: 1) il Concorso di Corti teatrali vero e proprio, 2) la Scuola dello Spettatore con incontri con artisti e personaggi della cultura e dello spettacolo, 3) una Tavola rotonda, con la novità aggiuntiva, per questa 2° Edizione 2017, di un 4) step: la Rassegna7Lettere25Note” sulla contaminazione tra i linguaggi artistici, tra parole e musica che si svolgerà da ottobre a dicembre 2017.

Il progetto è dunque un vero e proprio Festival con, in sinergia fra loro, un Concorso di corti teatrali, una Scuola per uno spettatore attento, con incontri con i protagonisti della scena e della cultura contemporanea, una Tavola rotonda finale ed una rassegna sulla contaminazione tra i linguaggi, ben definita dall’aforisma di Joubert ‘La musica ha sette lettere, la scrittura venticinque note”.

Un format per un’utenza desiderosa di nuove esperienze e conoscenze, come si addice al viaggiatore moderno, esploratore non solo di luoghi “comuni e di mete note”, ma pronto a misurarsi con percorsi più arditi e con esperienze, arte, spettacolo e incontri che abbiano il sapore e la sfida dell’attualità e del futuro.

Nelle giornate del Concorso, in particolare, la Città di Fiorenzuola d'Arda (Pc) si animerà di spettacoli teatrali, appuntamenti e incontri con critici, attori, giornalisti, drammaturghi, artisti, operatori culturali, trasformando il teatro "G. Verdi" e l'intera Città in un polo attrattivo per giovani artisti.

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE

Art. 1 Requisiti di ammissione

Il corto deve avere una propria compiutezza e una durata massima di 20 minuti. Può essere scritto da uno o più autori, diretto da uno o più registi, interpretato da uno o più attrici/attori.

Il concorso è rivolto a compagnie di teatro professionale riconosciute o non riconosciute dal Ministero. L’iscrizione è gratuita.

Le compagnie o artisti selezionati dovranno essere in grado di produrre certificato agibilità ex- enpals, fattura elettronica e certificazione sulla sicurezza (allegato 2)

Art.2 Allestimento e logistica

Il corto partecipante dovrà essere rappresentabile a livello scenografico preferibilmente con soli elementi di scena o con eventuali scene agevolmente montabili, per consentire l’alternanza di più corti nella stessa serata. Le compagnie dovranno essere autosufficienti per quanto riguarda l’allestimento scenico e lo smontaggio delle scene. Saranno supportate dallo staff tecnico messo a disposizione dal Teatro Comunale "G. Verdi" di Fiorenzuola d'Arda (Piacenza) e da Sciara Progetti.

I partecipanti dovranno gestire il tempo della loro presenza in scena, il limite massimo della presenza in scena è di 30 minuti per gruppo, all’interno dei quali devono essere comprese le attività di montaggio e smontaggio delle scene.

L’illuminotecnica completa sarà garantita; eventuali ulteriori effetti luci potranno essere concordati successivamente alla selezione.

Sciara Progetti Teatro e il Teatro Comunale "G. Verdi" concorderanno con le compagnie le sessioni di prove prima dello spettacolo.

Art. 3 Presentazione della domanda

Per partecipare al concorso è indispensabile inviare all’indirizzo e-mail:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

una mail con, in oggetto, la dicitura “Selezioni per la II Edizione di Teatro in Corto + Titolo del corto” e in allegato il seguente materiale:

a) Domanda di partecipazione (Allegato 1) compilata in ogni sua parte. La domanda ha valore di autorizzazione al trattamento dei dati personali e sottoscrizione di ogni articolo del presente regolamento.

b) Curriculum del regista, dell’eventuale compagnia e dell’autore nel caso si concorra con un testo originale.

c) Link del filmato con la registrazione dell’intero corto proposto (non verrà valutata la qualità della ripresa, il video dovrà essere fedele e aderente a quello che andrà in scena, senza sovrastrutture e tagli cinematografici). Il video potrà essere caricato su youtube in modalità non elencata (visionabile solo tramite link) o trasferito attraverso dropbox all’indirizzo e-mail

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La domanda di partecipazione con tutto il materiale richiesto dovrà pervenire entro e non oltre il 12  Settembre 2017.

Art. 4 Preselezione

Il comitato scientifico del Concorso "Teatro in Corto" selezionerà i corti teatrali in gara tra tutti quelli che avranno aderito al concorso rispondendo al presente bando nei termini previsti. I risultati della selezione saranno comunicati tempestivamente ai rappresentanti dei gruppi selezionati entro il 22 settembre 2017. Conclusa la fase di selezione Sciara Progetti Teatro comunicherà alle compagnie selezionate le date e gli orari in cui dovranno essere presenti. L’iscrizione è gratuita.

Art. 5 Articolazione del Concorso

Il concorso sarà articolato in cinque giornate:

18 ottobre pomeriggio incontro dedicato alla presentazione e conoscenza delle compagnie;

19 ottobre, 20 ottobre, 21 ottobre : 3 giornate di Festival, presentazione dei corti selezionati,incontri e workshop

22 ottobre pomeriggio tavola rotonda e premiazioni.

Art. 6 La Giuria

La Giuria di Esperti sarà resa nota nei prossimi mesi, sarà composta da operatori culturale, giornalisti e critici teatrali di rilievo nazionale.

Accanto alla Giuria di Esperti ci sarà una Giuria Popolare composta da persone appartenenti alle locali associazioni culturali e teatrali ed una Giuria di Studenti di scuole secondarie di secondo grado e universitari.

Art. 7 Premi

ll corto vincitore del concorso Teatro in Corto vincerà un premio in denaro di 1.000 euro.

Il secondo classificato vincerà un premio in denaro di 300 euro.

Il terzo classificato vincerà un premio in denaro di 200 euro.

Premio della Giuria locale cesto di prodotti locali.

Il Comitato scientifico e la Giuria si riservano di assegnare eventuali ulteriori riconoscimenti.

I premi in denaro verranno assegnati dalla Giuria di Esperti.

La Giuria Popolare sceglierà un vincitore (non necessariamente coincidente con quello designato dalla Giuria di Esperti).

Art. 8 Cachet

Ad ogni compagnia selezionata per la rappresentazione e dunque partecipante al Concorso, verrà corrisposto un cachet di 500,00 euro lordi, e un cachet di 250,00 euro per i monologhi.

Sono previste convenzioni con strutture di ospitalità.

Considerato lo spirito dell'iniziativa e del Concorso, è gradita la presenza degli artisti per tutta la durata dello stesso festival.

Art. 9 Liberatoria

È facoltà del Teatro Comunale "G. Verdi" e di Sciara Progetti Teatro abbinare al Concorso operazioni di diffusione televisiva, radiofonica, fotografica e telematica. Ciascun partecipante autorizza, con l’adesione al concorso, la registrazione, la messa in onda e ogni forma di diffusione di immagini e materiale audiovisivo riguardanti la propria performance, senza alcuna limitazione di spazio e/o tempo e senza avere nulla a pretendere sia dal Teatro Comunale "G. Verdi" che da Sciara Progetti Teatro sia da eventuali emittenti pubbliche o private o collaboratori. Allo stesso modo, con l’adesione al concorso, i partecipanti autorizzano l’incisione audio-video dei brani presentati. Il rappresentante di ogni compagnia dovrà dare la propria disponibilità per eventuali interviste e/o interventi che saranno richiesti in seno alla manifestazione.

Art. 10 Disposizioni transitorie e finali

La partecipazione al Concorso "Teatro in Corto" implica l’accettazione senza riserve del presente regolamento. Il Teatro Comunale "G. Verdi" e Sciara Progetti Teatro si riservano la possibilità di annullare o modificare il presente bando per esigenze organizzative e funzionali.

Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sito: www.sciaraprogetti.com 

Pubblicato in Blog

Navigando sul nostro sito accetti la privacy policy. Il sito utilizza i cookie di terze parti per migliorare il nostro sito e l'esperienza degli utenti. Per sapere di più sui cookies e come gestirli, visita la pagina privacy policy.

Accetto cookies da questo sito.